Un impegno che si traduce non solo in una continua ed appassionata ricerca di materiali e forme, ma anche nello sviluppo di un proprio concept.

Nell'epoca dell'industria e della tecnologia, dominata dalla produzione in serie, nasce una cultura chiamata "pop", dove l'oggetto da un lato assume un valore magico e irrazionale e dall'altro esaurisce quasi subito la sua forza di attrazione verso chi lo desidera. Royale invece plasma veri e propri oggetti d'arte, la cui bellezza è senza tempo. Gli articoli sono tutti modellati e decorati a mano in Italia da artigiani di grande esperienza, spesso figli d'arte, perché per amare davvero ci vuole pazienza e dedizione.